“Effetti farfalla”, come ciascuno di noi può salvare il mondo

di Marco Trovato
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

L’Africa rischia di pagare il prezzo più alto per i cambiamenti climatici, ma non tutto è perduto… “Per fermare il riscaldamento globale, per salvare il pianeta Terra, non servono nuove tecnologie: basta migliorare i nostri stili di vita” sostiene Grammenos Mastrojeni, esperto di politiche ambientali, autore del libro “Effetti farfalla”, pubblicato da Chiarelettere.

“Non abbiamo nulla da perdere, solo tutto da guadagnare. Ecco cinque scelte individuali che possono rendere il sistema in cui viviamo più sostenibile, più equo e più felice”.

Mastrojeni è un diplomatico internazionale. Docente e scrittore, ha dedicato gli ultimi 25 anni a studiare l’impatto del degrado ambientale dal punto di vista geo-strategico ed economico. Oggi è Segretario generale aggiunto dell’Unione del Mediterraneo. Intervista a cura di Marco Trovato, direttore editoriale della Rivista Africa.

Condividi

Altre letture correlate: