Ciad: è morto il neo-rieletto presidente Idriss Deby Itno

di Valentina Milani
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

“Il presidente Idriss Deby Itno ha esalato il suo ultimo respiro difendendo l’integrità territoriale sul campo di battaglia. È con profonda amarezza che annunciamo al popolo ciadiano la morte martedì 20 aprile 2021 del maresciallo del Ciad Idriss Deby Itno”, questo il messaggio letto poco fa alla televisione nazionale il portavoce dell’esercito, generale Azem Bermandoa Agouna.

Deby, appena rieletto per un sesto mandato, è morto “immediatamente per le ferite sul fronte”. È stato  decretato un lutto nazionale di 14 giorni su tutto il territorio. Le frontiere terrestri e aeree sono chiuse sine die. I combattimenti hanno opposto l’esercito ciadiano ai ribelli del Fronte per l’alleanza e la concordia in Ciad, che dall’11 aprile hanno lanciato un’incursione dalla Libia. 

Un consiglio militare guidato da Mahamat Idriss Deby Itno, uno dei figli del defunto Idriss Deby Itno, è quindi stato costituito in Ciad. La Costituzione sarebbe sospesa e sarà promulgata una Carta di transizione. Il nuovo consiglio militare dovrebbe rimanere in vigore 18 mesi.

Condividi

Altre letture correlate: