Burkina, il covid fa saltare anche il Fespaco

di Stefania Ragusa
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Il principale festival biennale cinematografico e televisivo panafricano in Africa, il Fespaco, che esiste dal 1969 e ha contribuito non poco a far conoscere nel mondo l’originalità e il valore di tanto cinema africano, quest’anno non avrà luogo. Il Consiglio dei Ministri del Burkina Faso ha deciso di rinviare la manifestazione a data da destinarsi, a causa dell’attuale crisi sanitaria globale legata al covid-19. La notizia è stata data dal portavoce del governo Ousseni Tamboura in una conferenza stampa a Ouagadougou.

AIM

Condividi

Altre letture correlate: