Alluvioni in Sud Sudan, il bilancio dell’Onu

di Diego Fiore
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Le alluvioni provocate dalle piogge torrenziali in Sud Sudan hanno impattato su oltre un milione di persone dal mese di luglio, secondo quanto riferito ieri dall’Ufficio delle Nazioni Unite per gli affari umanitari (OCHA). «Circa 1.034.000 persone sono state colpite. Lo stato del Jonglei ha subito l’impatto maggiore con circa 404mila persone coinvolte», ha rivelato l’ultimo rapporto OCHA che copre il periodo dall’1 luglio al 17 novembre. Tra la popolazione colpita 481mila persone sono rimaste sfollate.

Condividi

Altre letture correlate:

X