Algeria, letteratura, Sansal vince premio Mediterraneo

di Enrico Casale
Boualem Sansal
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Lo scrittore algerino Boualem Sansal ha vinto il premio letterario Mediterraneo 2021, nella categoria romanzo in lingua francese, con “Abraham ou la cinquième Alliance” (Abramo o la quinta alleanza), edito da Gallimard. Il nono romanzo di Sansal ritorna alla Genesi e al profeta Abramo, attraverso una tribù caldea che, come l’antenato delle tre religioni monoteiste, deve affrontare la peripezia del ritorno alla Terra Promessa.

Boualem Sansal è il terzo scrittore algerino a vincere il Premio del Mediterraneo dalla sua creazione, nel 1985. Il premio viene assegnato ogni anno a opere con temi mediterranei dal Centro Mediterraneo per la letteratura, con sede a Perpignan, in Francia. Nella categoria romanzo straniero, ha vinto l’edizione 2021 l’italiano Alessio Forgione per Napoli, mon amour (edizioni Denoël).

Condividi

Altre letture correlate: