Tunisia | Raggiunta autosufficienza petrolifera

di Diego Fiore
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

La Tunisia ha raggiunto l’autosufficienza petrolifera. Il Ministero dell’Industria, dell’Energia e delle Miniere ha annunciato che il Paese ha aumentato la propria produzione domestica di petrolio a 4mila barili al giorno (bpd) dal 23 aprile, raggiungendo i 39692 bpd rispetto ai 35400 di febbraio.

L’attuale produzione soddisfa il 103 per cento della domanda nazionale dopo il forte calo nella richiesta di petrolio dei mesi scorsi. Diverse fonti governative avevano dichiarato che ci sarebbe stato un aumento della produzione locale qualora i lavori di manutenzione presso i giacimenti petroliferi tunisini fossero stati terminati.

Secondo gli esperti, raggiungendo la sua massima capacità di produzione il giacimento petrolifero di Nawara avrebbe potuto soddisfare il 30 per cento del deficit energetico del Paese e coprire il 17 per cento del consumo di gas nazionale.

Altre letture correlate:

X