Tunisia: almeno 21 migranti morti in un naufragio

di Valentina Milani
migranti
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Almeno 21 migranti sono morti al largo delle coste tunisine dopo che l’imbarcazione, su cui stavano tentando di attraversare il Mediterraneo, è naufragata la scorsa notte. Lo rende noto l’agenzia Reuters, che cita la Protezione civile tunisina.

“La barca è affondata durante una traversate cominciata nella serata di giovedì da Sfax”, ha detto alla Reuters Mouard Mechri, direttore del servizio di protezione civile tunisino. “Finora la Guardia costiera ha recuperato 21 corpi e le ricerche proseguono”. Sfax è una cittadina sulla costa sud-orientale della Tunisia. Secondo il funzionario, i migranti stavano tentando di attraversare il Mediterraneo per raggiungere Lampedusa. Il bilancio delle vittime potrebbe essere ancora provvisorio. 

Condividi

Altre letture correlate: