Sierra Leone | É crollato un ponte a Freetown

di Diego Fiore
Savage Street
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

La città di Freetown continua a soffrire disagi legati alle sue infrastrutture. Nel pomeriggio è crollato il ponte di Savage street, situato su una delle strade principali della città.
Situato a poco più di un chilometro dal “Cotton tree”, l’albero secolare simbolo della città, il breve ponte di epoca coloniale superava l’Alligator River, un piccolo torrente che scende dai ripidi pendii che circondano la capitale e che nella stagione delle piogge tende a ingrossarsi pericolosamente.
Il crollo rischia di peggiorare drammaticamente la situazione del traffico a Freetown dato che Savage street è la principale delle sole tre strade che collegano il centro cittadino ai quartieri occidentali della città in cui si trovano lo stadio, il palazzo dei ministeri, le principali ambasciate e la zona turistica.
Le cause del crollo sono ancora ignote e al momento non sono riportate vittime anche se alcuni mototaxi sono precipitati nel fiume ed è in corso la ricerca di eventuali dispersi.

(Federico Monica)

Condividi

Altre letture correlate:

X