Rd Congo – Hrw: «Kinshasa ha arruolato miliziani M23». Il Governo: «Assurdo»

di Enrico Casale
polizia congolese

In un rapporto intitolato «Missione speciale» pubblicato lunedì 4 dicembre, Human Rights Watch ha accusato alti ufficiali della Repubblica Democratica del Congo di reclutare clandestinamente ex ribelli M23 per sedare le proteste anti-Kabila nel 2016 Di fronte a queste accuse, Marie-Ange Mushobekwa, ministro dei Diritti umani della Rd Congo, ha affermato che si tratta di accuse «ridicole». È assurdo, ha detto, immaginare che Kinshasa necessiti di reclutare ex ribelli dell’M23 a sostegno della sua polizia o del suo esercito. Secondo il ministro, le accuse di Human Rights Watch sono semplicemente sbagliate. Da parte sua, Hrw ha difeso la sua inchiesta.
(05/12/2017 Fonte: Rfi)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X