Nigeria – L’esercito ciadiano uccide 162 miliziani di Boko Haram

di Enrico Casale
donne contro boko haram

Almeno 162 miliziani del gruppo terroristico Boko Haram sono stati uccisi dall’esercito ciadiano in territorio nigeriano. Lo riferisce il quotidiano “Journal du Tchad”. Secondo quanto riferito dal portavoce dell’esercito, il colonnello Azem Bermendoa Agouna, gli scontri tra miliziani e militari si sono verificati su cinque isole del lago Ciad, dove l’esercito ha distrutto sei veicoli e diverse decine di moto, sequestrando un ingente numero di armi. Gli scontri hanno provocato la morte di otto militari ciadiani e il ferimento di altri 18. Il Ciad partecipa insieme a Nigeria, Niger, Camerun e Benin alla Forza multinazionale congiunta contro il gruppo Boko Haram, attivo i particolare nella zona del bacino del lago Ciad.
(29/06/2017 Fonte: Agenzia Nova)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X