Mozambico flagellato da un altro ciclone

di Enrico Casale
ciclone kenneth
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Il ciclone Kenneth ha colpito il Mozambico con venti di 220 km/h e pioggia. Il rischio è che i fiumi straripino e vasti territori siano inondati. Le autorità hanno consigliato alle persone di trasferirsi sui terreni più elevati. Le autorità sono preoccupate che migliaia di persone rimangano intrappolate in villaggi remoti.

Il ciclone Kenneth ha già ucciso tre persone sulle isole Comore. Almeno una persona è stata dichiarata morta in Mozambico, schiacciata da un albero.

Il Mozambico si stava ancora riprendendo da ciclone Idai, che a marzo ha ucciso oltre 900 persone nel Paese ma anche in Zimbabwe e in Malawi. Gli esperti delle Nazioni Unite affermano che è rarissimo che due cicloni di tale intensità colpiscano il Mozambico nella stessa stagione.

Altre letture correlate:

X