Mali: transumanza

di Valentina Milani

Foto di Bruno Zanzottera

Un Peul con le sue tipiche vacche dalle lunghe corna durante la transumanza in Mali.

Ogni anno, dopo la stagione delle piogge, il fiume Niger viene attraversato dalle sterminate mandrie dei pastori, alla ricerca di nuovi pascoli. Gli spostamenti del bestiame sui terreni agricoli causano tensioni coi contadini delle altre etnie.

Per leggere l’intero reportage, abbonati ad Africa: www.africarivista.it/abbonati

 

Altre letture correlate:

X