Inizia processo a Rusesabagina, l’eroe di Hotel Rwanda

di Stefania Ragusa
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

È iniziato oggi a Kigali il processo a Paul Rusesabagina, che ha ispirato con la sua storia il film Hotel Rwanda ed è stato conosciuto in tutto il mondo per aver salvato 1.200 persone all’Hôtel des Mille Collines durante il genocidio dei tutsi nel 1994.

Un tempo sostenitore di Paul Kagame, Rusesabagina, 66 anni, è diventato successivamente un avversario molto critico del presidente. Ha vissuto in esilio tra il Belgio e gli Stati Uniti, dove ha creato una fondazione per favorire la riconciliazione e prevenire ulteriori genocidi. Oggi è accusato di “terrorismo” dalla giustizia ruandese. È stato arrestato alla fine di agosto a Kigali, dove è stato fatto atterrare con l’inganno.

Condividi

Altre letture correlate: