Il presidente della Tanzania grazia 1789 prigionieri etiopi

di Valentina Milani
Magufuli
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Il presidente della Tanzania, John Magufuli, ha graziato 1.789 prigionieri etiopi incarcerati per essere entrati illegalmente nel Paese. L’annuncio, secondo quanto riporta la stampa locale, è avvenuto al termine dell’incontro avvenuto ieri a Chato con la controparte etiope Sahle-Work Zewde, in visita nel Paese. Il capo dello Stato tanzaniano, in una dichiarazione rilasciata alla stampa, si è detto sicuro del fatto che la visita della presidente etiope avrà un impatto positivo sulle economie dei due Paesi. Nel corso del loro incontro i due hanno inoltre discusso delle modalità per l’istituzione della Commissione per il bacino del Nilo. 

Condividi

Altre letture correlate: