Goma, RD Congo. Fuga nella notte dall’eruzione del Nyiragongo

di claudia
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

La scorsa notte il vulcano Nyiragongo si è risvegliato, scatenando il panico tra la popolazione di Goma, capoluogo del Nord Kivu, nell’est della RD Congo. Migliaia di persone hanno cercato rifugio, varcando il confine con il Ruanda. In queste ore l’eruzione sembra avere diminuito l’intensità, le lingue di lava si sono arrestate, ma la paura e la tensione restano. L’ultima eruzione nel 2002 ricoprì di lava mezza città e causò 100 morti.

Credito immagini: Ebale Ya Mozindo

Condividi

Altre letture correlate: