Ghana – Impegni per estendere rete ferroviaria

di Redazione InfoAfrica
La Cina avrebbe assicurato prestiti sufficienti che però il Kenya dovrà restituire negli anni.
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Promesse e impegni per estendere in due anni la rete ferroviaria di 500 chilometri includendo la linea di collegamento con la Costa d’Avorio sono stati avanzanti ancora una volta dal governo.

Una promessa che alcuni media locali prendono con le pinze anche perché faceva parte di un programma del precedente esecutivo poi mai realizzato.

Ad ogni modo, il ministro dello Sviluppo ferroviario, Joe Ghartey, ha detto che il processo di trasformazione di questo particolare settore è già stato avviato e ha fatto riferimento a un accordo in via di definizione con il Sudafrica. Tale accordo è in discussione con la Transnet International Holdings e prevede l’acquisto di 110 vagoni da parte della Ghana Railway Company.

Nella programmazione da qui al 2020 ci sono poi la costruzione del Western corridor (339 km) per collegare Takoradi e Kumasi, e l’Eastern corridor che invece correrà su una distanza di 218 chilometri.

Tra le sfide da vincere perché questi progetti si concretizzino c’è quella di spostare una serie di insediamenti informali lungo il tracciato delle ferrovie in programma.

[Redazione InfoAfrica]

Condividi

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Accetto la Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.