Covid-19 | Etiopia, pronto il primo laboratorio

di Diego Fiore
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

La regione del Tigray è diventata il primo Stato regionale in Etiopia ad avere un laboratorio per effettuare test per il Covid-19. La struttura medica è il risultato della cooperazione tra l’Università di Macallè, il Tigray Health Bureau e il Tigray Health Research Institute. Il laboratorio ha iniziato a lavorare il primo aprile alla presenza del vicepresidente della Regione Debretsion Ghebre Michael. L’Etiopia ha attualmente 29 casi confermati di coronavirus, secondo il Ministero della Salute. Il governo ha chiuso tutte le frontiere terrestri, ad eccezione delle importazioni essenziali. Sono stati registrati casi nella capitale Addis Abeba, negli Stati regionali di Oromia e Amhara e nella città autonoma di Dire Dawa.

Altre letture correlate:

X