Uganda: rifugiati

di Valentina Milani
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Foto di Marco Gualazzini

I profughi provenienti dal Sud Sudan vengono registrati alla frontiera con l’Uganda e ricevono cibo, acqua e cure sanitarie.
Uganda: un piccolo Paese dell’Africa orientale ospita quasi un milione e mezzo di rifugiati sud-sudanesi (e non solo) scampati a violenze terrificanti. Un modello di accoglienza e integrazione.

Per leggere l’intero reportage scarica l’ultimo numero di Africa rivista www.africarivista.it/acquista-copia-singola/

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X