Ricerca su topi talpa nudi: parlano dialetti diversi

di Valentina Milani
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Una ricerca condotta sul modo di comunicare dei topi talpa nudi ha fatto emergere che in ogni colonia formata da questi animali si parla un dialetto distinto. Questa particolare specie di roditore, che vive esclusivamente nelle zone desertiche dell’Africa orientale, è solita vivere – esempio unico tra i mammiferi – in colonie, dominate da una singola regina riproduttrice, con una gerarchia simile alle formiche o alle termiti.

Gli scienziati del Max Delbrück Center for Molecular Medicine di Berlino, la cui ricerca è stata pubblicata oggi sulla rivista Nature, hanno utilizzato un sistema basato sull’apprendimento automatico per analizzare i versi di questi roditori a partire dai cinguettii che i i giovani cuccioli apprendono dalla regina. Quando una regina muore, i dialetti iniziano a variare, per poi riorganizzarsi quando arriva una nuova regina. Secondo la ricerca, le differenze sonore tra gruppo e gruppo sono di matrice culturale, piuttosto che genetica, e sono quindi legate alla regina della colonia.

Condividi

Altre letture correlate: