RD Congo: scontri nell’Ituri, almeno 30 morti

di Valentina Milani
militari congolesi
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Almeno 30 persone sarebbero state uccise nei combattimenti tra le truppe governative e la milizia Codeco nella provincia orientale di Ituri secondo quanto riportato da Bbc che cita fonti militari. L’esercito avrebbe detto che 11 civili, due soldati e un poliziotto avrebbero perso la vita negli scontri, oltre a 16 miliziani.

Il Codeco, che è diviso in diverse fazioni, è accusato di prendere il controllo delle miniere e di estrarre illegalmente l’oro. Il gruppo ribelle, da parte sua, sostiene che sta combattendo per difendere gli interessi del popolo Lendu nella provincia di Ituri.

Condividi

Altre letture correlate: