Pena di morte: calano le esecuzioni, aumentano le sentenze

di Enrico Casale
pena di morte

Calano le esecuzioni in Africa, ma non le condanne alla pena di morte. Secondo Amnesty international, 22 sentenze capitali sono state eseguite in cinque Paesi nel 2016, rispetto alle 43 in quattro Paesi del 2015. Le condanne a morte però sono aumentate da 433 nel 2015 ad almeno 1.086 nel 2016, ciò è da attribuire principalmente all’aumento verificatosi in Nigeria (da 171 a 527) che ha comminato più sentenze capitali di qualsiasi altro Paese (esclusa la Cina).

Anche in questi primi mesi del 2018, i segnali sono contrastanti. In Botswana, per esempio, il boia è tornato al lavoro. Sabato scorso, nel Paese dell’Africa australe, l’unico a non aver abolito la pena di morte nell’Africa meridionale, è stata eseguita la prima da due anni a questa parte. Joseph Poni Tselayarona, 28 anni, è stato giustiziato in esecuzione di una sentenza che lo condannava per l’omicidio della sua ragazza nel 2010 e di suo figlio di tre anni.

Ma proprio mentre in Botswana il patibolo tornava a funzionare, in Africa occidentale, il Gambia ha annunciato provvedimenti per l’abolizione della pena capitale. Nel corso delle celebrazioni del 53° anniversario dell’indipendenza del Paese, il presidente Adama Barrow ha annunciato una moratoria della pena di morte.« Userò questa occasione per dichiarare una moratoria in Gambia, come primo passo verso l’abolizione», ha detto Barrow nel suo discorso del giorno dell’Indipendenza.

L’ultima volta che il Paese ha usato la misura è stato nel 2012, quando l’allora presidente-dittatore Yahya Jammeh ha fatto fucilare nove prigionieri. Jammeh è fuggito dal Gambia nel 2017 dopo una inattesa sconfitta elettorale nel dicembre 2016. Da allora, il neopresidente sta cercando di ripristinare le garanzie democratiche che, per lungo tempo, erano state violate dal dittatore in un ventennio di potere.

 

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X