Niger: divampa incendio in una scuola, morti almeno venti bambini

di Valentina Milani
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Almeno venti alunni sono morti ieri pomeriggio nell’incendio di una scuola del quartiere “Paesi Bassi” della capitale del Niger, Niamey. Nel tragico episodio gli alunni, tutti bambini in tenera età (alcune fonti scrivono che l’età delle vittime varia da 5 a 10 anni), sono  rimasti intrappolati dalle fiamme divampate nella struttura fatta prevalentemente di legno e paglia. Sono ridotte in cenere ben 28 aule. Il neo primo ministro, Ouhoumoudou Mahamadou, si è recato sul posto e ha chiesto l’apertura di un’indagine. 

Condividi

Altre letture correlate: