Marocco – Al top per i siti considerati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO

di AFRICA
Africa siti patrimonio dell'umanita' per l'UNESCO
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Con nove siti considerati come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, il Marocco è il paese africano, al pari dell’Etiopia, che ospita più meraviglie storiche e architettoniche riconosciute internazionalmente.

Gli altri paesi si posizionano così: Tunisia e Sud Africa (8 siti riconosciuti), Egitto, Algeria, Senegal e Tanzania (7), Kenya (6), Libia, Repubblica Democratica del Congo e Zimbabwe (5). Altri paesi africani come la Mauritania, Benin, Nigeria e Sudan li seguono, avendone tra uno e quattro siti riconosciuti.

In tutto il mondo, il Regno del Marocco è ancora molto indietro rispetto a paesi come l’Italia, che è in cima alla classifica con 51 siti Patrimonio dell’Umanità. Seguono Cina (48), Spagna (44) e Francia (41).

Questi dati sono stati recentemente compilati dal Telegraph, che ha pubblicato una mappa interattiva che identifica il numero totale di siti classificati dall’Unesco in tutto il mondo.
(11/08/2015 – Fonte: Arabpress)

Condividi

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.