L’Algeria rompe le relazioni diplomatiche con il Marocco

di Redazione InfoAfrica
marocco e algeria

L’Algeria, per voce del suo ministro degli Affari esteri e della Comunità nazionale all’estero, Ramtane Lamamra, ha annunciato oggi la rottura delle sue relazioni diplomatiche con il Marocco.

A darne notizia è l’agenzia di stampa ufficiale algerina Aps, aggiungendo che la decisione di interrompere le relazioni avviene “sullo sfondo di atti ostili di lunga data perpetrati da Rabat contro Algeria e che continuano fino ad ora”.

La settimana scorsa, nel corso di una riunione straordinaria dell’Alto Consiglio dedicata alla valutazione della situazione generale in Algeria, il presidente algerino Abdelmajid Tebboune aveva direttamente accusato il Marocco e “il suo alleato, l’entità sionista” (Israele, Ndr) di perpetrare “incessanti atti ostili” contro il Paese.

L’ostilità fra i due governi nordafricani è di lunga data, soprattutto per quanto riguarda la questione del Sahara occidentale, ma sembra essersi intensificato allorché Rabat sta stringendo sempre di più le relazioni, già stabilite, con Israele.

Condividi

Altre letture correlate: