Kenya, pollo in salsa di curry e cocco

di claudia
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Oggi vi portiamo in Kenya, alla scoperta di un piatto gustoso a base di pollo, cucinato con una salsa di curry e cocco. Viene chiamato  “Kuku Paka” , ma è anche conosciuto in lingua swahili come “kuku na nazi” (pollo e cocco). Dagli ingredienti emergono le influenze della cucina araba e indiana. Semplice da preparare, ecco la ricetta:

Tempo: 1h          Difficoltà: bassa

Persone: 4

Ingredienti:

1 pollo tagliato in parti, latte di cocco q.b., 1 cipolla, zenzero q.b.  2 cucchiaini di cumino, sale,  1 limone, 1 spicchio di aglio, 2 pomodori o concentrato di pomodoro, 1 cucchiaio di curry, olio q.b. 1 peperoncino

Procedimento:

Tagliate finemente  la cipolla, il peperoncino, lo zenzero e l’aglio e versate il tutto in una padella. Aggiungete l’olio e scaldate per cinque minuti, unendo il curry e il cumino, mescolando per bene. Unite i pomodori tagliati o il concentrato e cuocete a fuoco lento per cinque minuti. A questo punto mettete il pollo diviso in parti nella padella e versate il succo di limone e il latte di cocco, aggiustate di sale e pepe. A fiamma bassa e con coperchio lasciate cuocere finché il vostro pollo non sarà cotto, per un massimo di un’ora. Se si asciuga troppo aggiungere durante la cottura dell’acqua. E’ ottimo accompagnato con riso bianco a fianco.

(Claudia Volonterio)

Condividi

Altre letture correlate: