Kenya . La polizia spara sui dimostranti: due morti

di Enrico Casale
poliziotto aggredisce un manifestante a kisumu, Kenya

Almeno due persone sono morte e cinque sono state ferite dalla polizia keniana a Kisumu. Gli agenti hanno aperto il fuoco per disperdere le proteste dell’opposizione che dimostravano chiedendo le dimissioni della Commissione elettorale. La polizia non ha commentato i fatti. Ma il capo della polizia di Nairobi aveva messo in guardia i sostenitori dell’opposizione di non farsi prendere la mano nelle proteste e aveva aggiunto sibillino: «Se tenete alla vostra vita». Gli agenti hanno ucciso tre persone in proteste simili a maggio sostenendo di aver agito per legittima difesa.
(07/06/2016 Fonte: Bbc)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X