Guinea Bissau – Crisi politica, arrivano i mediatori internazionali

di Enrico Casale
José Mario Vaz
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Mediazione internazionale a Bissau nel tentativo di favorire il superamento della crisi politica innescata dalla destituzione del primo ministro Domingos Simoes Pereira. Ieri sera nella capitale dell’ex colonia portoghese sono arrivati i rappresentanti della Comunità economica degli Stati dell’Africa occidentale (Ecowas/Cedeao), guidati dall’ex presidente nigeriano Olusegun Obasanjo. Per i mediatori, sono previsti colloqui con il capo di Stato José Mario Vaz, chiamato a rispettare una sentenza della Corte suprema nominando un nuovo capo del governo dopo la bocciatura del suo prescelto Baciro Dja.
La crisi è nata dai contrasti tra il presidente e la sua stessa formazione politica, il Partito africano per l’indipendenza di Guinea Bissau e Capo Verde. La situazione nell’ex colonia portoghese, con il suo passato di instabilità e golpe militari, è stata al centro di un vertice dell’Ecowas che si è tenuto domenica a Dakar.
(16/09/2015 Fonte: Misna)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X