Dalla Sierra Leone

di Diego Fiore
Anacardi
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Ginger e anacardi, ma anche riso, cacao, caffè e olio di palma: sono i sei prodotti agricoli promossi dalla Slpmc (Sierra Leone Produce Marketing Company Limited). Creata dal governo, la Slpmc è una compagnia che opera come intermediario nella compravendita dei prodotti locali per permetterne l’esportazione. Garantisce alti livelli di qualità, rispetto dell’ambiente, sostenibilità. Opera coi piccoli produttori (prima esclusi dalla possibilità di entrare nel commercio su ampia scala), ne stimola le tecniche e gli standard, ne compra i prodotti e li immette a sua volta nel mercato internazionale.

Altre letture correlate:

X