Costa d’Avorio | Attacco jihadista nel nord del Paese

di Diego Fiore
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Drammatica notizia dalla Costa d’Avorio. Nella cittadina di Kafolo, vicino al confine con il Burkina Faso, alle 4 di stanotte un attacco jihadista alla base delle forze di sicurezza ivoriane ha provocato una vera e propria strage. Non è ancora ben chiaro però quante persone abbiano perso la vita. Una fonte ivoriana alla France Press ha parlato di 12 morti (di cui 11 soldati e un gendarme), 6 feriti e 2 dispersi. Per alcune fonti ivoriane e burkinabé le vittime sono 9, per altre 24.

É il primo attacco jihadista sul suolo ivoriano dopo quello a Grand Bassam nel 2016  che fece 19 morti.

Altre letture correlate:

X