Capo Verde, strage di delfini

di Enrico Casale
delfini a capo verde

A Capo Verde c’è stata una strage di delfini. Circa 160 esemplari si sono arenati martedì scorso su una spiaggia dell’isola di Boa Vista: 136 esemplari sono morti. Altri sono stati rapidamente trascinati in acqua da residenti e turisti, ma alcuni di loro sono poi tornati sulla spiaggia.

Le autorità dell’arcipelago, che si trova al largo della costa occidentale dell’Africa, attendono l’arrivo di esperti biologi spagnoli dell’Università di Las Palmas che studieranno il caso e, si spera, contribuiranno a determinare il motivo dello spiaggiamento e della morte di così tanti delfini.

L’associazione ambientalista locale Bios Capo Verde ha riferito di aver prelevato dei campioni da 50 delfini mentre quattro esemplari sono stati congelati dalle autorità locali per poter effettuare test in futuro.

Altre letture correlate:

X