Sfoglia la rivista online
Menu

Pubblicato il 7 Dic 2017 in NEWS

Camerun – Biya annuncia il pugno duro. Gli anglofoni fuggono in Nigeria

Camerun – Biya annuncia il pugno duro. Gli anglofoni fuggono in Nigeria

Il 30 novembre il presidente Paul Biya ha annunciato una dura risposta ai «terroristi» anglofoni (autori di omicidi di gendarmi, militari e polizia). Subito dopo l’annuncio, gran parte della popolazione di Mamfe ha iniziato a lasciare le abitazioni per paura delle violenze della polizia e dei militari. Le notizie dalla zona  indicano che per più di 48 ore, la gente ha lasciato la propria terra per cercare rifugio nella vicina Nigeria. La situazione  potrebbe peggiorare con l’arrivo di rinforzi militari.
(07/12/2017 Fonte: Journal du Cameroun)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: