Uganda – La centrale elettrica vicino alle cascate Murchison non si farà

di Matteo Merletto
Murchison cascate uganda

L’Uganda ha scartato i piani per costruire una centrale idroelettrica vicino alle Cascate Murchison, un progetto che – avevano avvertito gli operatori turistici – avrebbe rovinato irreversibilmente una delle meraviglie naturali dell’Africa orientale.

Il Consiglio dei ministri ha concordato che il progetto proposto per la produzione di 360 megawatt sul Victoria Nile nel Parco Nazionale delle Cascate Murchison «influenzerebbe lo scenario, l’ecosistema e successivamente il turismo».

Più di 100.000 turisti visitano ogni anno il parco nel Nord-ovest dell’Uganda, turisti che vengono a vedere e fotografare le imponenti cascate.

«Sicuramente abbiamo ancora bisogno di più elettricità per alimentare la nostra economia in espansione, ma questo progetto non può essere localizzato nel parco», ha affermato il ministro del Turismo, Ephraim Kamuntu.

Altre letture correlate:

X