Sierra Leone – Presidenziali, Kamara fa ricorso contro i risultati

di Enrico Casale
Samura Kamara
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

La Sierra Leone cambierà il presidente? L’ex ministro degli Esteri della Sierra Leone, Samura Kamara, candidato del Congresso di tutto il popolo (Apc) alle elezioni presidenziali vinte da Julius Maada Bio, ha presentato un ricorso alla Corte suprema per contestare il risultato del secondo turno del 31 marzo.

Kamara ha denunciato che il processo elettorale è stato «viziato da irregolarità» e ha chiesto un riconteggio dei voti da parte della Commissione elettorale. I risultati, ha denunciato Kamara, non tengono conto  della denuncia dell’Apc, il partito dell’ex presidente Ernest Bai Koroma, di possibili irregolarità nel voto.

La scorsa settimana Bio è stato proclamato presidente dopo aver sconfitto Kamara al ballottaggio con il 51,81% dei voti contro il 48,19% del suo sfidante. Bio, che ha già ricoperto la carica di presidente dopo aver guidato il colpo di stato del 1996, ha giurato poco dopo la proclamazione dei risultati.

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X