Sequestrata dai pirati una nave norvegese nel porto di Cotonou

di Raffaele Masto
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sono tutti di origine filippina i nove marinai rapiti in Benin da un gruppo di pirati che, sabato scorso, ha assaltato una nave mercantile battente bandiera norvegese che si trovava ancorata nel porto di Cotonou. Tra le persone prese in ostaggio c’e’ anche capitano della nave, la MV Bonita della J.J. Ugland. Lo ha fatto sapere l’Associazione degli armatori norvegesi. “In questo momento sono in corso le indagini e la sorveglianza è stata ulteriormente rafforzata”, si legge invece in un messaggio pubblicato sul profilo Facebook del porto di Cotonou. La polizia ha avviato un’indagine sull’accaduto.

Altre letture correlate:

X