Il miglior poliziotto Onu è una donna e viene dallo Zambia

di Stefania Ragusa
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Doreen Malambo, ispettore capo e consulente di genere presso la Missione delle Nazioni Unite in Sud Sudan (UNMISS), ha vinto il premio di Ufficiale di polizia dell’anno delle Nazioni Unite, per il suo lavoro a favore dei gruppi vulnerabili, come donne, ragazze, bambini e persone con disabilità. La signora Malambo, che è zambiana e ha trascorso 24 anni nel servizio di polizia del suo paese, è stata assegnata all’UNMISS dal 2019. Si occupa in modo specifico di interventi indirizzati alla prevenzione e alla riduzione della criminalità. In precedenti incarichi ONU, Doreen Malambo è stata impiegata presso la Missione delle Nazioni Unite in Liberia (UNMIL) dal 2008 al 2009, dove ha assistito la polizia nazionale nella prevenzione e nell’indagine sulla violenza sessuale, di genere e domestica.

Condividi

Altre letture correlate: