Regno Unito, la regina premia il veterano ghanese

di Diego Fiore
Joseph Hammond
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Il veterano della Seconda Guerra Mondiale ghanese Joseph Hammond, 95 anni, ha detto di essere «sopraffatto e pieno di gioia» per la notizia che la regina Elisabetta II del Regno Unito ha voluto onorare i suoi sforzi per raccogliere fondi per la lotta contro il covid-19 con un premio. Gli è stato assegnato, infatti, il Points of Light del Commonwealth, un riconoscimento che va ai volontari. Il veterano si unì alla Royal West African Frontier Force a soli 16 anni.

Il mese scorso si è posto la sfida di camminare per 3,2 chilometri ogni giorno per raccogliere 600mila dollari per acquistare equipaggiamento protettivo per operatori sanitari e veterani vulnerabili. Finora Hammond ha raccolto 35mila dollari. Hammond si è ispirato al veterano britannico, il capitano Sir Tom Moore, che ha raccolto oltre 35 milioni di dollari per il servizio sanitario nazionale del Regno Unito. Il nipote della regina, il principe Harry, ha scritto ad Hammond una lettera di incoraggiamento e sostegno all’inizio di questo mese.

Altre letture correlate:

X