Coronavirus | Il Benin stanzia 12 milioni di dollari

di Diego Fiore
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Il governo del Benin ha annunciato che stanzierà 12 milioni di dollari come parte delle misure preventive volte a contenere la diffusione del coronavirus. Nel Paese non sono ancora stati registrati casi, ma le misure di precauzione sono state avviate dopo la segnalazione di un caso nel vicino Togo. Secondo una dichiarazione del governo verrà istituita una task force per gestire le risorse disponibili e i costi.

L’Africa occidentale è la seconda regione più colpita del continente, con singoli casi registrati in Nigeria, Senegal e Togo. Il Camerun è l’unico Paese in Africa centrale ad aver confermato due casi.

Il Nord Africa è la regione più colpita, dove solo in Libia non è stato registrato alcun caso. In Egitto sono stati confermati 55 casi, in Algeria 20 e in Tunisia 5. In Marocco tre persone sono risultate positive ai test, una delle quali è morta ieri.

(Agi)

Altre letture correlate:

X