Ciad, controffensiva contro Boko Haram

di Diego Fiore
boko haram
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Il Ciad ha schierato le sue truppe in Niger e Nigeria in una controffensiva contro il gruppo terroristico di Boko Haram.  Parlando a un’emittente televisiva nazionale, il Ministro della Difesa Mahamat Abali Salah ha annunciato che a seguito dell’attacco alla base militare di Boma nella provincia di Lac del 23 marzo, che ha provocato la morte di 98 soldati ciadiani, sabato è stata avviata l’Operazione “Furia di Boma”. Salah ha dichiarato che, come parte dell’operazione, l’esercito ha schierato cinque reggimenti di soldati in Niger e Nigeria dopo l’approvazione dei rispettivi Paesi. «Il nostro obiettivo è liberare l’area del Lago Ciad dal terrore. Continueremo a condividere i dettagli dell’operazione», ha aggiunto. Venerdì, il Governo ha dichiarato la provincia di Lac zona di guerra.

Altre letture correlate:

X