Niger – Inondazioni colpiscono la capitale Niamey e molti villaggi

di Matteo Merletto
inondazioni in etiopia
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Dopo le forti piogge che hanno colpito la capitale, il comune di Niamey ha chiesto alle vittime di trasferirsi temporaneamente nelle scuole. Le inondazioni hanno già ucciso 41 persone e più di 68.000 sono le persone colpite da giugno ad oggi in tutto il paese.
A metà di maggio, l’ONU aveva suonato il campanello di allarme per i rischi di ulteriori inondazioni. Il Niger e i suoi partner avevano già elaborato un “piano di sostegno” di 6,5 milioni di dollari.
Nel 2016, almeno 50 persone erano morte a causa di inondazioni che avevano colpito 145.000 persone, in particolare nelle regioni desertiche di Agadez e Tahoua.
(29/08/2017 Fonte: Deutsche Welle)

Condividi

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X