Ciad | Déby nomina sua figlia vicedirettrice della società di raffinazione

di Diego Fiore
deby
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

È Fatimé Idriss Déby la nuova direttrice della Società di raffinazione petrolifera di N’Djamena (Srn). Si tratta della figlia del presidente del Paese saheliano Idriss Déby, che ha allo stesso tempo sollevato suo figlio Seïd Idriss Déby dall’incarico di direttore della Società degli Idrocarburi del Ciad: al suo posto l’ex consigliere in materia energetica del presidente Déby, Ibrahim Mahamat Djamouss, che avrà come vice Abderahmane Mahamat Acyl, uno dei fratelli della première dame. Tutto rigorosamente in famiglia.

Altre letture correlate:

X