Nigeria | Covid-19, first lady in autoquarantena

di Enrico Casale
aisha Buhari e il marito Muhammud
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

La first lady nigeriana Aisha Buhari e una delle sue figlie si sono messe in autoquarantena dopo il ritorno da un viaggio dal Regno Unito. La donna e la figlia non hanno mostrato alcun sintomo di coronavirus, ma i funzionari sanitari le hanno consigliato di isolarsi perché rientrava da un Paese «ad alto rischio».

Mercoledì scorso, la Nigeria ha annunciato che avrebbe limitato i voli dal Regno Unito, dagli Stati Uniti e da altri 11 Stati in Asia, Europa e Medio Oriente a causa dei loro elevati tassi di infezione.

Aisha Buhari ha anche affermato di aver chiuso il suo ufficio nel quale lavorano alcune persone che sono recentemente tornate dal Regno Unito.

La Nigeria ha registrato quattro nuovi casi di virus giovedì, portando a 12 il numero di infetti.

Altre letture correlate:

X