Gambia: Sona Jobarteh, prima donna a suonare la kora

di Matteo Merletto
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sona Jobarteh, gambiana cresciuta a Londra, è la prima donna a suonare professionalmente la Kora. Nipote del grande maestro griot maliano Amadu Bansang Jobarteh, fonde le tradizioni dell’Africa Occidentale con il jazz e l’hip-hop.

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X