Marocco – «Vogliamo i Mondiali di calcio 2030»

di Enrico Casale
stadio di rabat

Il Marocco vuole il Mondiale di calcio a tutti i costi. Dopo la bocciatura per l’organizzazione dell’evento nel 2026, il ministro dello sport del Marocco, Rachid Talbi Alami, ha annunciato che presenterà la candidatura per l’edizione successiva. Alami ha confermato che il governo è compatto dietro questa decisione che avrebbe anche l’assenso di re Mohammed VI. Il Marocco, spera di diventare il secondo Paese africano dopo il Sudafrica ad ospitare il torneo.

Quella del 2030, sarà poi un’edizione speciale perché quell’anno ricorrerà centenario del mondiale che è stato organizzato la prima volta nel 1930 in Uruguay. Proprio l’Uruguay ha già annunciato la sua candidatura congiunta con Argentina e Paraguay.

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X