Sfoglia la rivista online
Menu

Pubblicato il 12 Ott 2017 in NEWS

Rd Congo – La commissione elettorale: «Le presidenziali? Non prima del 2019»

Rd Congo – La commissione elettorale: «Le presidenziali? Non prima del 2019»

Le elezioni presidenziali nella Repubblica democratica del Congo (Rdc) non si terranno prima dell’aprile 2019. Lo ha reso noto la commissione elettorale congolese, che in una dichiarazione diffusa oggi ha fatto sapere di avere bisogno di almeno 504 giorni per organizzare le operazioni di voto una volta che la registrazione degli elettori sarà stata completata. La decisione vanifica così l’accordo raggiunto il 31 dicembre 2016 tra la maggioranza del presidente Joseph Kabila e l’opposizione, sotto la mediazione della Conferenza episcopale , che prevedeva lo svolgimento delle elezioni entro la fine del 2017. Le elezioni erano inizialmente previste per il novembre 2016 ma erano state annullate dalla commissione elettorale a causa di “difficoltà logistiche e finanziarie”.
Il mese scorso l’opposizione aveva minacciato nuove proteste i piazza se il presidente Kabila non avesse lasciato il potere entro la fine dell’anno. La Rdc è da mesi in un’intensa fase di crisi politica dovuta al rifiuto del presidente Kabila di farsi da parte al termine del proprio mandato, scaduto lo scorso dicembre. L’accordo stretto con parte dell’opposizione alla fine del 2016 non ha retto all’annuncio di un nuovo governo di unità nazionale i cui equilibri di potere, secondo la minoranza, sarebbero fortemente sbilanciati a favore della maggioranza. A complicare il quadro, le violenze scoppiate lo scorso settembre nella provincia del Kasai, nel centro del paese, che stanno determinando un progressivo isolamento internazionale dell’amministrazione Kabila.
(12/10/2017 Fonte: Agenzia Nova)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: