Granma, di Daniele Gaglianone e Alfie Nze

di Matteo Merletto
Granma, di Daniele Gaglianone e Alfie Nze
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Jonathan, giovane musicista hip-hop, parte da Lagos insieme alla nonna per portare in un villaggio nel cuore della Nigeria del sud la notizia della morte del cugino Momo, affogato durante la traversata del Mediterraneo. Il viaggio è un’occasione per un confronto fra nonna e nipote sul senso della vita e del futuro.

Il cortometraggio, presentato in anteprima al Festival di Locarno, è parte della campagna Aware Migrants, promossa dal ministero dell’Interno in collaborazione con l’Organizzazione internazionale per le migrazioni, allo scopo di informare i migranti sui rischi dei viaggi della speranza che attraversano deserto e mare, e sulle alternative offerte dai Paesi africani di partenza.

Info: www.awaremigrants.com

(Simona Cella)

Condividi

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X