Covid-19, l’Africa riceverà 220 milioni di vaccini

di Enrico Casale
vaccino ebola
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Appena sarà pronto il vaccino anti Covid-19, l’Africa ne riceverà 220 milioni di dosi iniziali. Lo ha assicurato l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) che ha anche annunciato che i primi a essere vaccinati saranno gli operatori sanitari in prima linea e i gruppi più vulnerabili.

Secondo Richard Mihigo, responsabile del programma Africa dell’Oms, la distribuzione sarà organizzata sulla base del numero di cittadini di ogni Paese. Finora, ha aggiunto Mihigo, tutte le 54 nazioni hanno dichiarato di voler ricevere il vaccino contro il Covid-19.

L’iniziativa globale sui vaccini, chiamata Covax, intende aiutare ad acquistare e distribuire equamente due miliardi di dosi di vaccini (tra quelli che hanno passato i test obbligatori) entro la fine del 2021. Attualmente ci sono nove vaccini in fase di sperimentazione in Europa, America e Asia. Secondo Richard Hatchett, capo della Coalition for Epidemic Preparedness Innovations (Cepi), due vaccini sono attualmente in fase di sperimentazione proprio in Africa.

Condividi

Altre letture correlate:

X