Egitto – Al Sisi, Natale con i copti: «Noi vi amiamo»

di Enrico Casale
al sisi e tawadros
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Tra rintocchi di campane, tintinnare di campanellini e lanci di petali di fiori bianchi, il presidente egiziano Abdel Fattah Al Sisi è entrato nella nuova cattedrale della capitale amministrativa egiziana a est del Cairo per celebrare ancora una volta il Natale copto.
“Vi amiamo, buone feste”, ha detto Al-Sisi rivolto ai cristiani ortodossi riuniti nella cattedrale prima della messa che viene celebrata dal patriarca copto Tawadros II.
“Mi congratulo per l’inaugurazione della cattedrale”, ha detto ancora il presidente parlando a braccio a un microfono nel luogo di culto intitolato alla “Natività di Cristo”.
Passando per la navata, con un ingresso compiuto per la prima volta assieme al patriarca, al-Sisi si è prestato a fotografie da telefonini e strette di mani con espressioni di entusiasmo così intense da tenere impegnate le sue guardie del corpo.
L’ingresso e il breve discorso di al-Sisi è stato trasmesso dalla tv di Stato.
(08/01/2018 Fonte: Ansa)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X