Africa, futuro dell’Europa? – Convegno a Roma

di Valentina Milani
Africa, futuro Europa

Africa, futuro dell’Europa? – La visione della Diaspora Africana Nera d’Italia” è il titolo del convegno che, organizzato dalla REDANI, Rete della Diaspora Africana Nera d’Italia, si terrà venerdì 19 gennaio, dalle ore 15:00 alle ore 18:30, presso la Sala Pio XI di Palazzo San Calisto (Piazza San Calisto 16) a Roma. L’evento si colloca nell’ambito della chiusura della campagna ‘Anche Le Immagini Uccidono’, lanciata da REDANI il 20 novembre 2015 al fine di sensibilizzare la società civile, le Istituzioni e gli operatori della comunicazione sociale circa l’uso etico e responsabile delle immagini di donne e bambini africani nelle campagne di raccolta fondi.

L’iniziativa giunge in un contesto in cui diversi studi sulle relazioni economiche tra l’Unione Europea e il Continente africano evidenziano sempre più spesso come in Africa si stia giocando il futuro economico dell’UE, e quindi anche dell’Italia, anche in contrapposizione ad attori protagonisti come Cina e Stati Uniti, tutti attratti da materie prime e dalla crescita demografica della classe media africana. Secondo un rapporto del novembre 2017 della Commissione Europea per il Commercio, l’UE è già il primo partner commerciale dell’Africa, con un volume d’affari pari a 227,5 miliardi di euro nel 2016, e secondo l’ISPI nel 2015 il 36% delle rimesse dirette in Africa sono giunte dalle diaspore presenti nell’Unione Europea, due dati che mostrano come la sinergia e il legame tra Africa ed Europa sia sempre più stretto e confidenziale.

In questo contesto l’Italia gioca un ruolo di primo piano, come ricordato su Limes il 6 dicembre 2017: «dalla ventunesima posizione del 2014, oggi l’Italia è al terzo posto per volume di investimenti in Africa, la prima in Europa. Dal punto di vista della Diaspora Africana Nera in Italia il futuro dell’Europa in Africa e delle relazioni tra i due continenti si gioca qui ed ora».

Il convegno “Africa, futuro dell’Europa? – La visione della Diaspora Africana Nera in Italia” vuole essere non solo un momento di discussione su temi inerenti la funzionalità delle relazioni tra i due continenti, ma anche di incontro con gli operatori della comunicazione e la società civile al fine di presentare gli strumenti operativi che REDANI ha deciso di mettere in campo nel 2018. L’obiettivo del convegno è infatti promuovere un nuovo sguardo sul futuro delle relazioni tra i due Continenti, al di fuori dagli stereotipi e dai luoghi comuni, basato sulla conoscenza e rivolto alle nuove generazioni emergenti.

Nel corso del convegno verranno presentati i criteri progettuali, nati dalla campagna Anche Le Immagini Uccidono, per l’istituzione di un Osservatorio utile a monitorare la scelta e l’uso delle immagini e degli script riferiti a situazioni e contesti riguardanti l’Africa, usati nelle campagne di raccolta fondi da parte di associazioni e ONG e il lancio di “REDANI Educational Center” per la formazione di giovani professionisti protagonisti delle nuove relazioni commerciali, di business e di cooperazione tra Europa e Africa.

REDANI, Rete della Diaspora Africana Nera in Italia:

REDANI, Rete della Diaspora Africana Nera d’Italia, è un’associazione di promozione sociale apartitica e senza scopo di lucro, costituitasi nel 2009 per promuovere corrette politiche sociali, economiche e culturali e per la tutela dei diritti della Diaspora Africana Nera, dei suoi discendenti e dei nativi in Italia e all’estero.

Osservatorio Anche Le Immagini Uccidono:

L’Osservatorio, promosso dalla REDANI in collaborazione strategica con istituti di cultura e ricerca, l’Università Popolare di Roma – UPTER, SIGNIS Services Rome – Centro tecnico e pastorale di SIGNIS (Associazione Cattolica Mondiale per la Comunicazione), CESV – Centro Servizi di Volontariato, che hanno condiviso e condividono lo spirito della campagna “Anche Le Immagini Uccidono”, monitorerà l’uso di immagini sensibili, in particolare di donne e bambini africani, nelle campagne di raccolta fondi e di comunicazione di associazioni, organizzazioni e ONG, al fine di facilitare l’adozione di comportamenti virtuosi sull’uso delle immagini di bambini e donne nere nell’ambito della comunicazione.

REDANI Educational Center:

Il compito di questa iniziativa è ideare e realizzare programmi educativi e formativi indirizzati alle nuove generazioni emergenti, con l’intento di promuovere nuove prospettive africane in campo accademico ed economico, un nuovo sguardo alle relazioni economiche, di business e di cooperazione tra Europa e Africa, la formazione di una nuova generazione di professionisti nelle relazioni euro-africane.

www.redani.org

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X