Zambia – 19 etiopi morti asfissiati in un container alla frontiera con il Congo

di Enrico Casale
migranti etiopi
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

19 migranti etiopi sono morti per asfissia all’interno di un camion container lungo il confine tra Congo e Zambia all’inizio del mese. Lo riferisce l’Organizzazione internazionale per le migrazioni.
I sopravvissuti chiusi nel camion hanno battuto sulle pareti fino a quando i funzionari della dogana accortisi dei rumori provenienti dall’interno non hanno aperto le porte del container. Secondo l’Oim a bordo viaggiavano ammassati 95 etiopi. La drammatica vicenda è avvenuta nei pressi della città di Mansa, nello Zambia. Secondo il portavoce dell’Oim, Joel Millman, migranti provenienti da ogni parte del continente africano viaggiano verso il Sud Africa in cerca di opportunità economiche, ma questo è il primo caso in cui si verifica un numero cosi alto di decessi per asfissia in un camion.
(26/06/2016 Fonte: Ansa)

Condividi

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X