Nigeria: epidemia di colera, casi in calo dopo picco fine 2021

di Redazione InfoAfrica
colera

Dall’inizio del 2022 sono stati registrati, in Nigeria, 1.358 casi di colera e 31 morti in 15 Stati e 60 aree di governo locale. Di questi casi, il 27 per cento è di età compresa tra 5 e 14 anni e il 52 per cento sono uomini.

Lo si apprende dai dati diffusi dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) secondo la quale, nel complesso, l’epidemia nel Paese si sta indebolendo, con i numeri in calo. Alla fine del 2021, la Nigeria aveva raggiunto il più alto numero di casi di colera mai segnalati: 111.062 casi con 3604 morti segnalati da 33 Stati.

Anno dopo anno, il numero di casi è diminuito del 74,9 per cento e il numero di morti dell’84,1 per cento, con una riduzione sostanziale della mortalità da 3,6 per cento a 2,3 per cento, precisa Oms. Anche la diffusione geografica dell’epidemia è diminuita del 28,6 per cento, passando da 21 a 15 Stati dichiaranti.

Condividi

Altre letture correlate: